Tre Allegri Ragazzi Morti guidano oggi il Mish Mash Festival

Tre Allegri Ragazzi Morti guidano oggi il Mish Mash Festival

25 25 people viewed this event.
Inizia tra
0 Days
0 Hour
0 Min
0 Sec

I Tre Allegri Ragazzi Morti nella seconda giornata del Mish Mash Festival, l’appuntamento estivo che celebra la cultura indie al Castello di Milazzo con concerti e performance.

La cittadella fortificata arabo-normanna di Milazzo, attraversata nei secoli da diverse culture e dominazioni, offre uno scenario magico e suggestivo per il festival. Situata tra il mar Mediterraneo e le isole Eolie, questa location incantevole ospita una line-up che spazia dall’hip-hop all’elettronica, dal rock al funk, dall’underground all’indie. Artisti di punta della serata i Tre Allegri Ragazzi Morti.

Programma di Oggi

11 Agosto

  • Tre Allegri Ragazzi Morti: La storica band italiana, formata da Davide Toffolo (chitarra e voce), Luca Masseroni (batteria) ed Enrico Molteni (basso), si esibirà con il loro caratteristico stile che unisce rock e fumetto, portando sul palco brani iconici e nuovi pezzi.
  • Il Mago del Gelato: Funk, afrobeat e jazz si mescolano nella musica di questo gruppo, ispirato dalla multiculturalità di Via Padova a Milano. La loro performance promette groove trascinanti e melodie fresche.
  • The Whipped Dream: Una band emergente che si fa notare per le sue sonorità innovative e coinvolgenti, rappresentando il meglio della scena indie attuale.
  • Nothing for Breakfast: Nati da un’amicizia ventennale, Jonathan, Samuele, Marco e Francesco portano sul palco la loro passione per la musica con un sound unico che unisce rock, jazz e funk.
  • Manlio: Con il progetto “Io amo i feat”, Manlio propone una performance basata sull’idea di social music, utilizzando synth e Ableton Live per creare un suono fresco ed eclettico che richiama le moderne tendenze dell’underground berlinese.

 

Data e ora

11-08-2024 alle 19:30
 

Categoria dell'evento

 

Event Tags

Share With Friends

Vota questo evento
[Voti: 0 Media: 0]
Sicilia Spettacoli Pubblicità
Torna in alto
SiciliaSpettacoli.it